In bicicletta dalla Germania al Sudafrica: il viaggio di Frank

In bicicletta ha già percorso quasi 18mila chilometri, nulla in confronto a quelli che vuole macinare per arrivare fino a Città del Capo, nell’estremo sud dell’Frank HornbogenAfrica. E tra queste migliaia di chilometri, il tedesco Frank Hornbogen, 45 anni, è passato anche per Voghera, con la sua bicicletta carica di oltre 60 chili di equipaggiamento per poter dormire anche nei campi, con la tenda e il sacco a pelo.

«Sono partito dalla mia città, Tegernsee, vicino Monaco, a marzo dell’anno scorso. Ho attraversato la Germania verso nord – racconta il viaggiatore – e sono andato in Danimarca, Svezia, Finlandia e poi sono  tornato verso sud». Passando per i paesi baltici, l’Est Europa e i Balcani, fino all’ingresso in Italia. Obiettivo, per i prossimi giorni, Savona e poi Almeria, nel sud della Spagna.

«Sono un infermiere – prosegue Frank – e faccio questo viaggio per conoscere altre culture. Vorrei arrivare in Sudafrica. È difficile rimanere soli con se stessi, a parte quando dormo negli ostelli per lavarmi e chiacchierare.  ma finora non ho mai avuto problemi».

Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.